Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Dopo l’esordio da titolare in Serie A di domenica scorsa nella vittoriosa partita contro il Torino (con porta rimasta inviolata), arrivano altre buone notizie per Mauro Vigorito.

L’U.S. Lecce sarebbe infatti intenzionata a prolungare la durata del contratto che lega il 29enne portiere di Macomer al club di via Costadura. Secondo quanto anticipato da TMW, la società giallorossa vorrebbe portare l’attuale scadenza dell’accordo dal 30 giugno 2021 al 30 giugno del 2022.

A facilitare la buona riuscita del prolungamento c’è l’accordo tra le parti che potrebbe portare ad una veloce intesa. Tra l’altro, Vigorito sarà ancora il custode della porta del Lecce anche nella trasferta di domenica prossima allo stadio “San Paolo” di Napoli visto il perdurare dell’assenza dell’infortunato Gabriel.

Commenti