Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – In Turchia la notizia sta rimbalzando da ore sui principali siti d’informazione: il Lecce potrebbe spuntarla per ingaggiare Burak Yilmaz. Proprio così, quel calciatore a lungo inseguito dal Ds Mauro Meluso la scorsa estate e poi sfumato sul più bello dopo un estenuante tira e molla col Besiktas, club che ne detiene il cartellino.

Proprio le apparenti difficoltà finanziare della società turca avrebbero spinto l’entourage del popolare calciatore classe 1995 a caldeggiarne la cassione in Serie A al Lecce, visti i rapporti già intessuti nei mesi scorsi con il sodalizio salentino che, all’epoca, propose un sostanzioso contratto triennale all’attaccante della Nazionale turca per convincerlo a lasciare la patria. Tra l’altro, l’indiscrezione è stata raccolta anche da Sky Sport che l’ha rilanciata.

In casa Lecce la notizia non viene confermata, ma le ripetute difficoltà di Farias, Falco e Babacar a trovare una condizione fisica accettabile a causa dei rispettivi infortuni potrebbero spingere la società giallorossa a cercare anche una punta da consegnare a mister Liverani per giocarsi le proprie chance di salvezza.

Commenti