Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – È Afriyie Acquah (28 anni) il nuovo nome che circola con insistenza tra gli esperti di calciomercato quale possibile rinforzo per il centrocampo del Lecce. Il mediano in forza alla squadra turca del Malatyaspor e che in Italia vanta esperienze con Palermo, Parma, Sampdoria, Torino ed Empoli, come riportato su alfredopedulla.com, avrebbe già raggiunto un accordo di massima con la società di via Costadura viste le difficoltà nel chiudere la trattativa per il moldavo Artur Ionita ora in forza al Cagliari.

Nell’operazione potrebbe rientrare anche Giannelli Imbula (27 anni), che il Lecce ha intenzione di cedere dopo averlo prelevato in prestito la scorsa estate dallo Stoke City, ma che in giallorosso non ha praticamente quasi mai giocato, nè tantomeno convinto nelle sue sporadiche apparizioni.

Commenti