Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – A causa delle avverse condizioni meteo previste per questo fine settimana, la Scuderia Salento Motor Sport, organizzatrice del 3° Formula ChallengeTerre Joniche”, ha chiesto ed ottenuto dalla Federazione ACI Sport il rinvio al 30 novembre ed al 1 dicembre prossimi della gara prevista per sabato 23 e domenica 24 novembre, valida per il Campionato Italiano Formula Challenge ACI Sport.

È stato prorogato al 26 novembre anche il termine per l’invio delle iscrizioni. Alla corsa sono ammesse tutte le vetture previste dal Regolamento Tecnico Formula Challenge ACI Sport (formula, prototipi, speciale slalom, E1, Gt, formula, rally, minicar, racing start e storiche). Il “Terre Joniche” è valido anche  per il 2° Campionato Grande Salento – Trofeo DGR Group e per il Campionato Interregionale Campania, Puglia, Basilicata, organizzato dalla scuderia Basilicata Motorsport.

La decisione è stata presa per via delle pessime condizioni meteo previste per domenica prossima – ha dichiarato Antonello Casto, presidente della Scuderia SMS – poiché è necessario preservare la miglior situazione di gara possibile in termini di sicurezza. Inoltre, il tracciato particolarmente tecnico potrebbe risultare eccessivamente insidioso a causa dell’acqua piovana”.

Per informazioni, si può visitare il sito www.salentomotorsport.it, chiamare il numero telefonico 329.6057001 o collegarsi alla pagina facebook “Salento Motor Sport”.

Commenti