Tempo di lettura: 1 minuto

ROMA – L’esonero non è mai stato preso in considerazione, almeno ufficialmente, ma di certo gli ultimi giorni vissuti da Carlo Ancelotti hanno gettato un’ombra sul suo futuro sulla panchina di Napoli. La ribellione dei giocatori dopo la partita con il Salisburgo preoccupa gli analisti, per i quali la posizione del tecnico è in bilico. Stanleybet, ad esempio, quota a 2,00 la possibilità che il tecnico lasci il club partenopeo – da esonerato o dimissionario – entro Natale.

L’allenatore azzurro, riporta AgiProNews, agenzia di stampa, giochi e scommesse, non è l’unico ad aver passato una settimana difficile: Stefano Pioli rimane un osservato speciale visti i risultati insufficienti ottenuti finora con il Milan e per lui l’uscita di scena entro la stessa data si gioca a 4,00.

Nervosismo evidente anche per Antonio Conte, deluso dal ko in Champions League di Dortmund contro il Borussia (da 0-2 a 3-2) e insoddisfatto per la rosa a sua disposizione: in questo caso, per l’addio del tecnico ai nerazzurri entro il 25 dicembre si sale a 5,00.

Commenti