Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Non c’è pace per Gianluca Lapadula, attaccante del Lecce che oggi non ha preso parte al doppio allenamento dei giallorossi sostenuto agli ordini di mister Liverani, lavorando a parte insieme all’altro indisponibile Andrea Tabanelli. L’ex Milan è in non perfette condizioni fisiche da prima del match casalingo contro la Roma, ma vuol fare di tutto per non mancare al prossimo impegno che vedrà i salentini ospiti proprio della sua vecchia squadra, dopo la sosta, a “San Siro“.

Per il resto, la truppa giallorossa si è regolarmente allenata al mattino ed al pomeriggio ad Acaya, a porte chiuse, sempre senza i sei nazionali Majer, Vera, Shakhov, Imbula, Benzar e Dubickas, come pure senza Fabio Lucioni in permesso per stare accanto alla moglie che nel pomeriggio ha dato alla luce la loro secondogenita Sara.

Per domani è prevista un’altra doppia seduta a porte chiuse, all’Acaya Golf Resort & SPA, mentre sabato mattina il tecnico farà sostenere a Mancosu e compagni un test in famiglia lontano da occhi indiscreti contro la formazione Primavera di mister Sebastiano Siviglia.

Commenti