Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – L’operazione di sfoltimento della rosa del Lecce su cui si sta concentrando il Ds Mauro Meluso inizia da Mattia Felici. Il promettente centrocampista classe 2001, che ha già esordito in Serie B con la maglia giallorossa, passa in prestito al nuovo Palermo.

Un percorsio inverso rispetto a quello fatto poche settimane fa da due ex rosanero, ossia Simone Lo Faso ed Antonino Gallo che sono arrivati nel club salentino da svoincolati dopo iol fallimento della vecchia società del patron Zamparini.

Questa la nota ufficiale del sodalizio giallorosso che annuncia l’operazione in uscita conclusa: “L’U.S. Lecce comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mattia Felici al Palermo S.S.D.A.R.L.“.

Commenti