Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – È l’attaccante Kostas Mītroglou (31 anni) il nuovo obiettivo di mercato per Mauro Meluso, Direttore Sportivo del Lecce, che pare aver definitivamente abbandonato la pista che porta al turco Burak Yilmaz (34) che si è di nuovo infortunato durante il ritiro in Austria col Besiktas.

La società giallorossa, stanca di veder passare i giorni in attesa sia del centravanti della Nazionale turca, che dei tentennamenti di Khouma Babacar (pare destinato a finire al Genoa, come ha già fatto l’ex Fiorentina Saponara), ha virato sull’attaccante greco che lo scorso anno ha giocato per sei mesi in prestito nel Galatasaray, ma è di proprietà dell’Olympique Marsiglia.

Il contratto che lega Mitroglou al club francese scadrà nel 2021, ma il Lecce sarebbe interessato ad acquisire il cartellino del 31enne calciatore conteso anche dal Nantes, che vanta un curriculum impressionante se solo si pensa che ha collezionato oltre 60 presenze con la maglia della Grecia, vincendo i campionati di Turchia (Galatasaray), grecia (Olympiakos Pireo) e Portogallo (Benfica).

Commenti