Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Conquistata quasi due mesi fa la Serie A con il Lecce, Simone Palombi non ha potuto misurarsi con la categoria superiore, visto che il club giallorosso ha deciso di puntare su altri calciatori e non trattare la sua permanenza nella rosa della società di via Costadura.

L’attaccante di proprietà della Lazio ripartirà ancora dalla Serie B, ma stavolta nel Nord Italia, ossia dalla Cremonese. L’ex calciatore leccese ha ufficializzato il suo trasferimento in maglia grigiorossa con un post su Instagram in cui ha commentato: “Che la nuova avventura abbia inizio!! Ringrazio L’U.S. Cremonese per la fiducia e per l’opportunità di esprimermi in una piazza così importante! Sudore, impegno e professionalità non mancheranno mai da parte mia“.

Commenti