Tempo di lettura: 2 minuti

Provincia di LecceLECCE – Per il Lecce è sempre tempo di festeggiamenti e celebrazioni. Oggi pomeriggio, l’intera società giallorossa, con a capo il presidente Saverio Sticchi Damiani, mister Fabio Liverani e capitan Marco Mancosu sono stati premiati dal presidente della Provincia di Lecce, Stefano Minerva, a Palazzo dei Celestini in una cerimonia appositamente organizzata ed aperta alla cittadinanza che ha visto numerosi fans accalcarsi nell’Aula Consiliare con i più piccoli a caccia di selfie e autografi dei propri beniamini.

A fare gli onori di casa ci ha pensato uno dei decani del giornalismo lecce, Ludovico Malorgio, che ha presentato l’evento e introdotto gli ionterventi delle varie personalità che hanno presio la parola. Ai saluti del presidente Minerva, che ha ricordato l’importanza di avere una squadra in Serie A, unica nel Sud insieme a Napoli a rappresentare il Meridione d’Italia nel massimo campionato, hafatto seguito l’intervento dell’assessore regionale allo Sport e Turismo Loredana Capone che ha rinnovato la disponibilità della Regione Puglia a sostenere il club salentino nella vicenda stadioVia del Mare“.

Da parte sua, il presidente Sticchi Damiani ha ringraziato per l’accoglienza ma sottolineato al contempo l’importanza di avere il supporto delle istituzioni nell’avventura che ora attende il Lecce in una Serie A che vedrà la società di via Costadura tornare finalmente protagonista dopo oltre 7 anni di assenza.

Anche mister Liverani ha voluto porre l’accento sulla forza del gruppo giallorosso capace di sbaragliare la pur agguerrita concorrenza nella lotta per la promozione, dando gran parte dei meriti di quest’impresa ai suoi ragazzi che hanno trovato la forza nello spogliatoio per superre ogni avversità incontrata nell’arco del campionato. “Grazie soprattutto – ha aggiunto il tecnico – per avermi sopportato per 11 mesi, ma la gioia che porteranno dentro se la ricorderanno per tutta la vita“.

Ed a rappresentare tutta la squadra c’era capitan Mancosu che ha ricevuto gli applausi di tutti i presenti e che ha definitola Serie A appena conquistata “davvero meritata“. È quindi sweguita la firma sul libro d’onore della Provincia di Lecce dove, da stasera, figurano anche i tre nomi dei rappresentanti dell’U.S. Lecce. A loro in omaggio a ricordo dell’evento è stato regalato un quadro con un bassorilievo raffigurante Sant’Oronzo in cartapesta, mentre ad ogni componente della squuadra è stta consegnata una targa-ricordo.

Queste alcune fasi salienti trasmesse in diretta facebook dalla soietà giallorossa:

Commenti