Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – L’ultima giornata del campionato regionale di Serie C/2 di Calcio a 5 regala una sorpresa al Futsal Lecce, per la prima volta nella griglia play-off per salire di categoria. Il pareggio dell’Aradeo secondo classificato, bloccato 7-7 dal Thuriae, ha aperto la via alla disputa dell’appendice stagionale. I giallorossi hanno fatto il loro dovere vincendo sul campo dei Giovani Cryos e ora in calendario c’è lo spareggio thrilling.

Tralasciando la scorsa annata, la compagine giallorossa aveva sempre sfiorato l’obiettivo, posizionandosi nelle zone alte della classifica e vedendosi poi sfuggire dalle mani il sogno, per via della differenza punti.

Quest’anno in maniera quasi inaspettata, proprio all’ultima giornata di campionato, arriva il coronamento della stagione. 50 punti, un’intera rosa in gol con una differenza reti più che positiva. Un occhio va ai giovani: per ben 5 volte un classe 2002 è andato in gol e c’è stato tempo anche per l’esordio di un classe 2003 direttamente dal settore giovanile.

Sara Quarta e Orlando Quarta, dirigenti del Futsal Lecce

I giallorossi scenderanno in campo martedì 23 aprile, direttamente nel secondo turno, affrontando alle 21 la New Team Putignano, che ha battuto i leccesi in entrambe le gare della regular season.

La società della famiglia Quarta comunica, inoltre,  che, per chi fosse interessato a partecipare a quest’importante appuntamento, con un piccolo contributo da parte degli interessati, potrà essere messo a disposizione un pullman per seguire la squadra a Putignano.

Commenti