Tempo di lettura: 1 minuto

ALESSANO – Le studentesse dell’Istituto Comprensivo di Alessano-Specchia nate negli anni 2005 e 2006, partecipanti ai Campionati Studenteschi 2018/2019 – Scuola Secondaria di Primo Grado alla categoria “Cadette” al Campionato “Pallavolo di I e II grado”, lo scorso 12 aprile, presso la Palestra dell’Istituto Tecnico “Euclide – Caracciolo” di Bari, hanno conquistato il titolo di Campionesse Regionali per la propria categoria, guidate dai docenti di Educazione Fisica Giuseppe Martella per Alessano e Maria Assunta Ciullo per Specchia.

Le giovani pallavoliste, alcune delle quali tesserate con il Volley Specchia, nella fase provinciale leccese hanno incontrato e battuto le scuole di Cutrofiano, Ruffano, Casarano, superando in finale quella di Carmiano per 2-1. Mentre per la finale regionale hanno superato per 2-0 le ragazze di Canosa e in finale quelle di Mesagne con lo stesso risultato.

Le Campionesse regionali sono: Elisa Pagliara, Alessandra De Blasi, Sofia Scarcia Bramato, Sara Rizzo, Eva Lucatelli, Giulia Marra, Asia Ardito, Marta Milello, Agnese De Carli, Elena Liso, Laura Cassano, Paola Sanapo e Martina Indino.

Anche i cadetti dell’Istituto Comprensivo di Alessano-Specchia si sono qualificati alla fase regionale di Bari, dopo aver superato i loro coetanei delle scuole di Ruffano, Casarano e in finale quella di Surbo per 2-0, ma a Bari sono stati sconfitti dal Castellana Grotte per 2 set a 1. I giovani pallavolisti che hanno partecipato sono: Matteo Bello, Gabriele Costa, Gioele Elia, Gioele Imbrauglio, Alessio Imperato, Alessio Indino, Giuseppe Indino, Davide Marzo, Antonio Pedone, Mattia Potente, Manuel Rizzo, Giovanni Scarcia e Stefano Schirinzi.

Commenti