Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Continuano le fasi regionali per le società bocciofile. Sabato scorso si sono svolte le gare per accedere alla finale. Delle salentine solo due passano il turno. Non ce l’ha fatta la Nociglia (Prima Categoria) sconfitta nella giornata di ritorno dalla compagine del San Gerardo (Frosinone), mentre in Seconda Categoria la Cavallino ha vinto contro la Giallo-Verde Melfi (Potenza) 7-1 ed ora pensa di giocarsi il tutto per tutto nella finale d’andata che si disputerà sabato 13 aprile contro la Città di Cosenza. In finale anche l’Ali Italia2 che, in Terza Categoria, ha battuto l’Olimpia Bagheria (Palermo) e sabato giocherà la gara di andata contro la Tomassi (Catanzaro).

Trofeo Città di Sannicola- Domenica scorsa si è tenuto il “XIV Trofeo Città di Sannicola”, specialità individuale e promozionale femminile, organizzato dalla locale società. Per la gara femminile, la prima classificata è stata Sonia Napoli, della Sannicolese; seconda classificata Maria Assunta Saracino della Martanese. Nella gara maschile, primo classificato Salvatore Antonaci, della Sannicolese; secondo classificato Antonio Zizzi, della società San Michele, del Comitato di Brindisi.

Salvatore Antonaci con Antonio Zizzi

Sono contento per come si sia svolta l’intera manifestazione e per il risultato agonistico raggiunto dalla mia società – afferma Cristian Malerba, presidente della società Sannicolese – abbiamo raggiunto entrambi i primi posti, sia per la gara femminile che per la maschile. Siamo molto contenti anche per la partecipazione del pubblico, mai scontata. Questo significa che il nostro sport gode di un buon momento“.

Commenti