Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Il balletto di notizie registrato ieri in tema di prevendita dei biglietti per la trasferta che i tifosi del Lecce intendono seguire domenica (ore 15:00) allo stadio “Zini di Cremona ha trovato oggi definitiva soluzione: tutti i supporters giallorossi potranno acquistare i tagliandi anche se sono residenti in Puglia.

A sbloccare la situazione c’è stata una riunione che il Questore del capoluogo lombardo ha tenuto nelle scorse ore con le autorità competenti a seguito degli scontri avvenuti domenica sera tra tifosi del Lecce e del Pescara. In quel contesto si è stablito di non chiudere la trasferta ai non tesserati o a quanti risiedono nella Regione Puglia.

Pertanto la prevendita sta proseguendo a ritmo sostenuto. Fino a poco fa i biglietti già staccati erano oltre 1350, sui 2900 posti complessivi di cui dispone il Settore Ospiti Curva Nord dello stadio della Cremonese.

Domenica si assiterà, quindi, ad un’altra invasione di tifosi leccesi al seguito di Mancosu e compagni in una fase cruciale per l’esito della stagione.

Commenti