Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Quella di ieri non è stata una partita facile per Mauro Vigorito. Il portiere del Lecce è uscito anzitempo dal terreno di gioco quando, nell’azione che ha portato al 2-2 i padroni di casa, ha avuto la peggio sbattendo sul palo nel tentativo alla disperata di salvare la porta.

Vigorito ha lasciato il campo a seguito di una botta al costato. A cercare di spegnere le preoccupazioni è intervenuto subito Fabio Liverani, che in conferenza stampa ha rivelato che si tratta solo di una botta. C’è ottimismo quindi per l’impiego del 22 in vista dell’impegno casalingo contro l’Ascoli, in programma sabato alle 18 al “Via del Mare”.

Commenti