Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Il Maestro Pasticcere, Giuseppe Zippo, titolare della Pasticceria “Le Mille Voglie” di Specchia, ed ex studente dell’Istituto Alberghiero di S. Cesarea Terme, è stato premiato stamattina per i suoi meriti professionali dal Presidente della Provincia di Lecce, Stefano Minerva, in occasione della cerimonia di riconoscimento agli Chef e agli ex Studenti degli Istituti Alberghieri salentini, presso la Sala Consiliare di Palazzo dei Celestini.

La consegna è stata preceduta da un incontro che ha visto la partecipazione di Vincenzo Mellili, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Lecce, Alfredo Prete, Presidente della Camera di Commercio di Lecce, delle Autorità provinciali, dei Dirigenti Scolastici degli Istituti Alberghieri presenti sul territorio provinciale e dei rappresentanti di alcune associazioni e categorie professionali, inoltre, nella Sala Consiliare erano presenti studenti frequentanti gli ultimi anni degli Istituti Alberghieri che hanno rivolto delle domande al Maestro Pasticcere specchiese in merito al suo percorso professionale.

Lo scorso mese, Zippo è stato protagonista degli “Incontri di gusto – La cottura perfetta” ed unico pasticciere pugliese invitato dalla Moretti Forti alla Fiera di Rimini in occasione del SIGEP, il 40° Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè, dove ha dimostrato come si prepara il “Mustazzolo salentino” e “Le Zeppole di San Giuseppe”. Lo scorso 10 dicembre si è classificato al Terzo posto per la categoria Gelaterie e Pasticcerie per il Premio Barawards 2018, giunto alla terza edizione, è stata una grande festa per celebrare i grandi protagonisti dell’ospitalità made in Italy.

Commenti