Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Sarà una gara che vedrà il Lecce in emergenza quella di domani pomeriggio contro il Livorno. Squalifiche e infortuni priveranno mister Fabio Liverani di diverse pedine, come lui stesso ha sottolineato nella conferenza stampa di presentazione del match: “Bovo, Lucioni e Scavone domani non saranno sicuro della partita, mentre su Mancosu valuteremo domattina. Per filosofia non rischiamo se non siamo sicuri. Affronteremo il Livorno, una squadra completamente differente rispetto alla gara d’andata e la striscia di risultati positivi che ha ottenuto lo testimonia. La sua compattezza di squadra è differente come la condizione in alcuni suoi elementi. Diamanti sarà l’ago della bilancia sia domani, che per il proseguo della stagione del Livorno. In questo momento della stagione ogni vittoria ottenuta ha un gran peso. Se dovessimo riuscire ad ottenerla domani, ci consentirebbe di accorciare sulle squadre davanti a noi in classifica. Abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati ad inizio stagione, ora dobbiamo cercare di rimanere più in alto possibile. Per farlo non basterà più il gioco, l’attenzione e la concentrazione che ci abbiamo messo finora, ma dovremo essere più cinici”.

Commenti