Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Sta per finire l’avventura di Giuseppe Torromino con la maglia del Lecce. L’attaccante crotonese, in procinto di definire i dettagli del passaggio alla Juve Stabia, ha affidato alle stories del proprio profilo su Instagram tutte le sensazioni delle ultime ore da calciatore giallorosso.

La vita è troppo breve per passarla restando fermi in un posto” il pensiero amaro di Torromino sintetizzato in un’immagine che funge da copertina dell’interminabile elenco di dediche di compagni di squadra e tifosi.

Nell’elenco di repost della punta, che ha ricondiviso sul proprio profilo tutte le dediche ricevute, spiccano gli interventi di Ciccio Cosenza e Checco Lepore, compagni di Hulk nelle sue due stagioni nel Salento.

Il difensore centrale ha esaltato le doti umane di Torromino: Uomo d’altri tempi con valori umani fuori dal normale, ma nel calcio, questo calcio non basta più. Fratello dentro e fuori dal rettangolo verde. Il mio Hulk preferito. Ti voglio bene“.

Intrisa di romanticismo e parole importanti è la dedica di Lepore: “Tutto scorre, la vita stessa lo fa, ma gli amici stretti restano – sottolinea il 10 del Lecce su Instagram -. Finché abbiamo dei ricordi, il passato dura. Finché abbiamo speranza il futuro ci attende. Finchè abbiamo amici, il presente vale la pena di essere vissuto”. 

In seguito i ringraziamenti: “Non c’è felicità senza un amico con cui condividerla. Grazie per tutto quello che hai fatto per il mio Lecce ma soprattutto sono contento di aver conosciuto un vero uomo. In bocca al lupo per tutto amico mio”. 

Anche altri ex compagni hanno voluto esprimere la propria vicinanza. “Buona fortuna sibburcu“, la dedica simpatica di Marco Bleve accompagnata dal video a fine partita di un’amichevole estiva. “Torna a far vedere i muscoli”, il tuono di Mario Pacilli. Poi Mattia Persano: “In bocca al lupo Zio ‘Pe”. Infine: “Batti questo record amico mio”, la promessa che Torromino dovrà mantenere a Lys Gomis.

Commenti