Tempo di lettura: 1 minuto
(foto Marco Luzzani)

LECCE – Pesante sconfitta in Tim Cup per il Benevento, prossimo avversario del Lecce sabato pomeriggio al “Via del Mare” alla ripresa del campionato di Serie B.

Gli ‘Stregoni‘ ieri sera sono stati superati 6-2 in uno stadio “Meazza” semideserto per via della squalifica dall’Inter di Spalletti negli Ottavi di Finale, dando l’addio alla competizione.

Ma la curiosità che non sarà sfuggita ai tifosi leccesi che hanno seguito il match è lo scambio di squadre che il commentatore Rai ha fatto più volte, confondendo i sanniti con il Lecce:

A fine gara, il tecnico Christian Bucchi ha commentato così il KO in Coppa Italia: “Abbiamo creato le stesse occasioni dell’Inter, ma noi abbiamo fatto 2 gol e loro 6. Qua si vede la differenza di categoria. Contro squadre così forti è bene tenere la gara in equilibrio e invece dopo un minuto ci hanno dato contro un rigore che a me è sembrato dubbio. Le porte chiuse? È stato penalizzato il calcio in generale. Per i nostri tifosi sarebbe stata una serata straordinaria“.

Commenti