Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Stavolta ci siamo. La Curva Nord dello Stadio “Via del Mare sarà finalmente intitolata alla memoria di Michele Lorusso e Ciro Pezzella, i due amati calciatori del Lecce scomparsi in un tragico incidente stradale il 2 dicembre 1983.

Al loro nome sarà legato quello spicchio dello stadio poiché non si è potuto procedere con l’intitolazione dell’intero impianto sportivo comunale già dedicato all’ex sindaco Ettore Giardiniero.

Dopo il parere favorevole da parte della Commissione Toponomastica di Palazzo Carafa arrivato a luglio (LEGGI QUI), oggi spetta alla Giunta comunale l’approvazione all’intitolazione. L’ultimo passaggio di questo iter è quindi stato affidato alla Prefettura di Lecce a cui giungerà l’intera documentazione per ricevere l’approvazione definitiva. Dopo questo passaggio burocratico (forse davvero l’ultimo di una lunghissima trafila ed attesa…) si procederà all’intitolazione ufficiale con la scopertura di una targa che sarà affissa nel settore che accoglie la frangia più accesa della tifoseria giallorossa.

“La Curva Nord dello stadio comunale sarà intitolata alla memoria dei grandi Lorusso e Pezzella – ha dichiarato il vicesindaco ed assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro delli Noci -. Lo abbiamo approvato oggi in Giunta comunale dopo una mozione presentata in Consiglio su iniziativa del consigliere Gabriele Molendini. Da leccese, da tifoso, da frequentatore della curva e da amante della pagina più bella e genuina della nostra storia calcistica è un’emozione indescrivibile che so renderà felici tutti, tifosi e non solo. Un tributo a due amatissimi calciatori, simbolo di sportività, la cui storia vogliamo resti viva nei ricordi di tutti, anche di coloro che non hanno avuto il piacere di conoscerli e di vederli in campo. Su iniziativa del consigliere Molendini organizzeremo una cerimonia pubblica di intitolazione il prossimo 2 dicembre, anniversario della scomparsa di Ciro e Michele”.

Commenti