Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Ottavo “incrocio” tra Livorno e Lecce nella storia dei due club. Quella di stasera è una sfida che non ha tanti precedenti, ma che si è disputata in tutte e tre le serie maggiori del calcio italiano. I giallorossi tornano allo stadio “Armando Picchi dopo 13 anni dalòl’ultima apparizione, che avvenne in Serie A. Era il 27 agosto 2005 ed il Lecce di Gregucci fu sconfitto 2-1 dagli amaranto di Donadoni, che passarono in vantaggio con un gol di Cristiano Lucarelli, oggi allenatore della squadra della sua città natale.

In totale, il bilancio delle gare giocate in Toscana registra 5 successi dei padroni di casa, mai un pareggio e soltanto 2 affermazioni dei salentini. L’ultima in ordine di tempo è quella della stagione 2002/’03, con Delio Rossi in panchina, quando Javier Chevanton e Guillermo Giacomazzi regalarono ai giallorossi i 3 punti.

Anche in fatto di gol, le sfide in terra livornese vedono i labronici in vantaggio con 13 centri realizzati e solo 6 subiti.

Commenti