Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Cesare Bovo, che ha sottoscritto un accordo annuale“. Con questo comunicato, la società giallorossa ha annunciato l’ingaggio dell’esperto difensore romano, classe 1983, che torna nel club in cui ha già militato tra il 2002 ed il 2004 e col quale ha conquistato una promozione in Serie A e la successiva salvezza.

Proprio con un suo gol, il Lecce si assicurò la permanenza in massima serie il 2 maggio 2004, battendo in rimonta allo stadio “Via del Mare” l’Inter:

È già da alcune settimane che Bovo si allena con la squadra salentina e che viene attentamente monitorato dallo staff tecnico e medico leccese chiamati a valutarne le condizioni fisiche. Lo scorso anno, infatti, al Pescara ha giocato soltanto 8 partite. Lo stato di forma e di salute del centrale difensivo ha convinto Liverani che da oggi potrà contare anche sul suo apporto per registrare le retroguardia giallorossa.

Commenti