Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – In Serie B il Collegio di garanzia dello Sport accoglie i ricorsi di Ternana, Pro Vercelli e Siena sulla sospensiva cautelare e blocca tutti i ripescaggi. Ogni decisione verrà comunicata il 7 settembre. Per la Cadetteria si è così sbloccata la situzione di stallo che rischiava di far slittare l’avvio della stagione a data da destinarsi, con la Lega di Serie B che ha prontamente comunicato che i calendari del campionato 2018/’19 saranno stilati a Milano lunedì 13 agosto alle ore 19:00 e che il format sarà a 19 squadre, ossia senza le sostitute di Cesena, Bari ed Avellino.

Un vero e proprio colpo di scena, ma non è il solo. La Lega B, si legge nel comunicato stampa diramato, va in autotutela e si riserva ogni azione in ogni sede nei confronti di coloro che si sono resi e si renderanno responsabili di condotte, comportamenti e azioni antigiuridiche, illegittime e pregiudizievoli nei confronti della stessa Lega o delle società associate.

Qui di seguito il testo integrale del comunicato: “La Lega B comunica che i calendari del campionato Serie BKT 2018/19 saranno resi noti a Milano, nella sede di via Rosellini, lunedì alle ore 19 con l’organico previsto a 19 squadre. La Lega B, inoltre, si riserva ogni azione in ogni sede nei confronti di tutti coloro che si sono resi e si renderanno responsabili di condotte e comportamenti e azioni antigiuridiche, illegittime e pregiudizievoli nei confronti della Lega e/o delle società associate”.

A questo punto, servirà solo da ritrattare gli accordi economici con Perform, la società che si è assicurata i diritti tv per trasmettere le gare del secondo campionato italiano attraverso la piattaforma Dazn.

Commenti