Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Il Bacino dell’Acquatina di Frigole è una ricchezza naturalistica e ambientale straordinaria. Comune di Lecce, Università del Salento e FISWItalian Waterski & Wakeboard Federation (Federazione Italiana Sci Nautico e Wakeboard) hanno deciso di collaborare per aprire gratuitamente Acquatina alle visite ed agli sport acquatici.

Si tratta della prima volta che un’iniziativa sportiva viene organizzata e realizzata nel Bacino di Acquatina: quattro appuntamenti lungo la stagione estiva (26 maggio, 17 e 31 luglio, 7 agosto), che si terranno in un’area che rappresenta una delle più preziose risorse naturali della costa leccese. A questi appuntamenti di apertura, conoscenza e pratica sportiva i cittadini potranno partecipare gratuitamente, per conoscere questo straordinario patrimonio ambientale e le sue potenzialità.

Durante ogni incontro esperti geologi, botanici ed ecologi dell’Università del Salento faranno conoscere Acquatina ai cittadini, mentre la Federazione Sci Nautico e Wakeboard garantirà, a coloro che vorranno cimentarsi con la disciplina dello stand up puddle (il Sup), che prevede la navigazione lenta con remo in piedi sulla tavola, le prove gratuite nel bacino.

Ci si potrà prenotare inviando una e-mail all’indirizzo info@surfinsalento.it

Commenti