Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Sarà l’arbitro Vincenzo Valiante della sezione Aia di Salerno a dirigere la gara Lecce-Racing Fondi valevole quale 35^ giornata del campionato di Serie C-Girone C. Il fischietto campano sarà coadiuvato dagli assistenti Antonio Spensieri di Genova e Giulio Fantino di Savona.

Sono 4 i precedenti arbitraggi per il direttore di gara salernitano con la formazione giallorossa ed il bilancio generale parla di 2 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta. Il primo precedente risale al 28 agosto 2016 in Monopoli-Lecce (1-2); la seconda è datata 19 ottobre 2016, in Coppa Italia, in Virtus Francavilla-Lecce (1-1 dts) ed ai rigori i giallorossi si imposero poi 5-4; la terza volta che Valiante e la squadra salentina si sono incrociati fu l’11 febbraio 2017 in Lecce-Siracusa (2-1); l’ultima è quella dello scorso 29 dicembre in Trapani-Lecce (1-1).

Queste le altre designazioni arbitrali del 35° turno:

AKRAGAS-CATANIA: Daniele Paterna di Teramo (Basile-Netti)
TRAPANI-FIDELIS ANDRIA: Federico Dionisi de L’Aquila (Assante-Notarangelo)
CATANZARO-SIRACUSA: Marco D’Ascanio di Ancona (D’Apice-Somma)
JUVE STABIA-MONOPOLI: Diego Provesi di Treviglio (Teodori-Gentileschi)
LECCE-RACING FONDI: Vincenzo Valiante di Salerno (Spensieri-Fantino)
RENDE-CASERTANA: Luca Zufferli di Udine (Mazzei-Mittica)
SICULA LEONZIO-COSENZA: Marco Guarnieri di Empoli (Vingo-Mariottini)
BISCEGLIE-REGGINA: Daniele De Remigis di Teramo (Macaddino-Di Monte)
VIRTUS FRANCAVILLA-MATERA: Fabio Pasciuta di Agrigento (Montagnani-Pellino)

Commenti