Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – In attesa di Siracusa-Reggina dui questa sera, nella 32^ giornata del campionato di Serie C – Girone C fa scalpore la caduta (seconda in poche settimane) della capolista Lecce sul campo della Casertana. I giallorossi hanno perso smalto e convinzione nell’ultimo mese tanto da passare da un possibile +9 sulle seconde in classifica all’attuale +4 (sempre virtuale perr via della gara in più giocata). Al “Pinto” si è vista all’opera una squadra senza capo, nè coda con molti interpreti sottotono e non al top di forma. Logica o quasi la sconfitta che mette ora i salentini nella scomoda posizione di non poter più sbagliare un colpo nelle ultime 5 partite da disputare fino alla fine del campionato.

Dilaga invece il Catania, rinvigorito dalle notizie che giungevano da Caserta e che sommerge 6-0 la Paganese dimostrando di crederci, eccome, nella promozione diretta in B. Stesso discorso per il Trapani, corsaro a Rende, e ora attestatosi a -4 punti dalla vetta alla pari degli etnei di mister Lucarelli.

In zona play-off si segnala la vittoria interna (2-1) del Matera sul Bisceglie, che nello scorso turno aveva imposto il pari al Catania. Anche i falchetti capitalizzano i 3 punti colti contro il Lecce ed entrano nella zona che dà accesso agli spareggi promozione, a discapito del Cosenza che si fa imporre in casa lo 0-0 dall’Akragas che torna a fare risultato dopo diverse settimane di crisi profonda. Sospesa invece per il maltempo la gara tra Virtus Francavilla e Juve Stabia. Il turno ha fatto poi registrare la vittoria in trasferta del redivivo Catanzaro sul campo del Monopoli (0-2). In coda, punti pesanti per l’Andria che batte in casa la Sicula Leonzio (2-1).

I risultati:

  • Casertana-Lecce 1-0
  • Catania-Paganese 6-0
  • Fidelis Andria-Sicula Leonzio 2-1
  • Rende-Trapani 0-1
  • Monopoli-Catanzaro 0-2
  • Virtus Francavilla-Juve Stabia (sosp.)
  • Cosenza-Akragas 0-0
  • Matera-Bisceglie 2-1
  • Siracusa-Reggina (stasera ore 20:45)

riposa: Racing Fondi

La classifica:

1Lecce64
2Catania60
3Trapani60
4Matera47
5Juve Stabia46
6Siracusa46
7Rende43
8Monopoli42
9Cosenza41
10Casertana39
11Sicula Leonzio38
12Bisceglie37
13Virtus Francavilla36
14Catanzaro35
15Reggina32
16Andria BAT31
17Paganese28
18Fondi26
19Akragas12

 

Il prossimo turno:

  • Akragas-Virtus Francavilla (ore 14:30)
  • Juve Stabia-Cosenza (ore 14:30)
  • Lecce-Siracusa (ore 14:30)
  • Sicula Leonzio-Fondi (ore 14:30)
  • Trapani-Matera (ore 14:30)
  • Biasceglie-Andria BAT (ore 16:30)
  • Paganese-Casertana (ore 16:30)
  • Rende-Monopoli (ore 16:30)
  • Catanzaro-Catania (ore 16:45)
  • riposa: Reggina
Commenti