Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – “La Sicula Leonzio comunica che sono terminati i 200 tagliandi a disposizione dei tifosi bianconeri. Nella giornata di mercoledì, a quattro giorni dalla partita del ‘Massimino‘, l’annuncio del sold out per la sfida in programma tra Sicula Leonzio e Lecce. Vista la grande richiesta di pubblico, la società bianconera si è mobilitata nelle sedi opportune per una maggiore richiesta di tagliandi che, tuttavia, la Questura di Catania, per motivi di ordine pubblico non ha accettato. Saranno rimborsati, presso la Tabaccheria Adamo, i tifosi che hanno acquistato il tagliando in esubero ai 200 concessi per la tribuna A del ‘Massimino’ di Catania“.

Con questa nota, la società bianconera ha annunciato l’impossibilità di ampliare la capienza in occasione della attesa sfida di domenica pomeriggio contro la capolista Lecce. Pertanto, la Sicula Leonzio potrà contare su appena 250 tifosi, oltre gli abbonati, per il match di domenica pomeriggio al quale non potranno assistere i tifosi del Lecce a cui è stata vietata la trasferta.

Commenti