Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Tornano le emozioni del calcio a 5 per non vedenti regalate dall’A.S.Cu.S. UIC Lecce. Domani pomeriggio, alle ore 15:30, infatti, presso l’impianto sportivo della Chiesa di San Massimiliano Kolbe, in via Terni, prenderà il via il campionato di calcetto per non vedenti 2018, con l’incontro A.S.Cu.S. UIC Lecce-Asd Disabili Roma 2000 Onlus.

La formazione leccese è stata inserita nel Girone Sud con Roma e Siracusa, mentre il Girone Nord comprende Firenze, Crema e Liguria. L’Ascus Lecce è il club più titolato nella disciplina a livello nazionale, con ben 10 scudetti, 5 Coppe Italia categoria B1 non vedenti assoluti ed altre 5 Supercoppe Italiane sempre di categoria B1 non vedenti assoluti.

La rosa della compagine salentina del presidente-giocatore Massimo Cervelli quest’anno annovera Marcello Casilli in porta (vedente), Giuseppe Maggiore (guida all’attacco) Pantaleo Bortone (capitano), Antonio Capeto, Andrea D’Agostino, Giuseppe Quarta, Davide Dongiovanni, Salvatore Peluso e Massimo Dattolico.

Commenti