Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – È di origine salentina il fortunato vincitore del premio da un milione di euro alla Lotteria Italia. Si tratta di Fabio Vigna nato a Parabita nel 1954 e poi trasferitosi giovanissimo a Leverano fino ai 21 anni, lavorando come bagnino a Porto Cesareo, ma che ormai da anni fa il posteggiatore a Pinerolo (Torino).

Ieri sera l’uomo, durante un collegamento con la trasmissione di Rai Uno “La vita in diretta“, ha affermato di voler donare quella vincita quasi per intero alla figlia, poiché si tratterebbe di una cifra troppo grossa solo per se stesso. Tra l’altro, l’emozione provata nell’apprendere che il biglietto numero P492926 acquistato in una tabaccheria di Pinerolo era tra i vincenti gli ha fatto avere un lieve malore. Il tutto non gli ha fatto comunque perdere l’orgoglio di sentirsi ancora profondamente salentino, gridando al microfono un eloquente: “Forza Lecce“. Ora non resta che portare la figlia a visitare quel Salento tanto decantato ma tanto lontano che lei non ha mai visto. Con un milione di euro in tasca quel viaggio ora non è più un’utopia…

Commenti