Tempo di lettura: 1 minuto

letterina-babbo-nataleCaro Babbo Natale,

sono un tifoso del Lecce e anch’io quest’anno ho deciso di scriverti la mia letterina. Sì, lo so che la tua fede calciatica si deduce dal tuo vestito ed è quanto di più lontano possa essere dalla mia, ma io ci provo ugualmente. Sai, oggi io ed i miei amici, saremo quasi 9000, giocheremo in casa un’importante partita: quello che ti chiedo è di aiutarci a vincerla. Alla fine del campionato manca ancora tanto, lo so, ma noi siamo abituati a vedercela da soli ed a soffrire. Proprio per questo, ho scelto di interpellare te: in questo periodo, abbiamo bisogno di un regalino per passare le prossime feste senza pensieri e con meno punti possibile da recuperare dal primo posto. Chiedo tanto? Dai che tu hai fatto anche di meglio! Caro Santa Claus (provo anche così), ti ricordi quel Natale del 2007 al “San Nicola” (forse accadde perché quello stadio porta il tuo nome) per esempio?!? Quello sì che fu un regalo con i fiocchi! Uno 0-4 nel derby che nessuno osava immaginare o sperare… Io ed i miei amici ora ti salutiamo fiduciosi e con affetto perché sappiamo che hai tanto da fare in questo periodo ed alla partita col Benevento manca oramai proprio poco. Solo un’ultima cosa vorrei dirti: a fine partita, se tutto dovesse andare bene, guarda la Curva Nord da lassù e ti accorgerai che il suo colore sarà sempre più… giallorosso alè!!!

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.