Tempo di lettura: 2 minuti
Alessio Palmisano Nardò
Alessio Palmisano, centrocampista del Nardò

GALATINA- Al “Pippi Specchia” di Galatina il Nardò tasta il polso alla compagine di casa, tra le candidate alla vittoria del campionato di Promozione dopo la retrocessione della scorsa stagione. I dettami di mister Nicola Ragno continuano a caratterizzare la quotidianità della squadra neretina, in attesa della definizione dei quadri della prossima Serie D. A Galatina i segnali emersi sono stati quelli che hanno caratterizzato tutto il precampionato. Montinaro ha continuato a sfoderare la sua vena realizzativa, implacabile poi sui calci piazzati, e la difesa ha fatto qualche passo in avanti rispetto al test con l’Otranto, con Chironi strappa-applausi dopo delle buone parate e Strumbo-Allegrini rodato duo difensivo.

Il vantaggio neretino, dopo soli 6 minuti, è arrivato grazie al guizzo di Alessio Palmisano, bravo a tradurre in gol il cross di Montinaro. Patruno su punizione prova a rispondere ma al quarto d’ora ancora l’ex Lecce Berretti gonfia la rete con una punizione perfetta. Il “genio” di Castromediano prova a ripetersi alla mezz’ora, ma De Marco in volo nega la gioia del secondo gol. Vicedomini da fuori prova invano a pescare il jolly, prima del gol galatinese al 33’, arrivato grazie alla fuga di D’Amico seguita da un dribbling su Chironi. Il portierino granata si supera in conclusione di tempo prima sul solito D’Amico e poi, di piede, su Villani. Nella ripresa Lanzillotta ci prova ancora da fuori e poi l’ex di turno Diego De Giorgi per poco non beffa i suoi ex compagni con una percussione conclusa da un tiro sul montante. Al 10’ sale in cattedra Malcore con un tiro perfetto che beffa De Marco e s’insacca per il 2-1. Al 24’, dopo una serie di dribbling, Malcore ci riprova ma il tiro si spegne fuori. A fissare il punteggio sull’1-4 finale, dopo un palo di Strumbo al 29’, ci pensa Presicce, in gol con una punizione dai 25 metri.

Il tabellino

Pro Italia Galatina-ACD Nardò 1-4

P.I. Galatina: De Marco, De Giorgi, Urso, Cornacchia, Greco F., De Razza S. (11′ s.t. Saidy), Patruno, Striano (11′ s.t. Greco A.), De Razza A. (11′ s.t. Rizzo R.), Villani, D’Amico. A disp: Trinchera, Greco A., Presicce, Schiavone, Gatto, Colella, Dimitri, Piccinonno, Cardignan, Capasa, Manieri. All. Rocco Errico

ACD Nardò: Chironi (37’st Liaci), Cassano (27’st Presicce), Caporale (28’st Signore), Vicedomini (14′ st Prinari), Strumbo, Allegrini (1′ st Balistreri), Palmisano (1’st Gigante), Lanzillotta, Corvino (26′ st Mancarella), Montinaro (32′ st Alemanni), Malcore (30′ st Facecchia). A disp: Moriero, Pompignano. All. Nico Ragno

Reti: 6′ Palmisano, 14′ Montinaro, 33′ D’Amico (G), 10′ st Malcore, 34′ st Presicce

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.