Tempo di lettura: 1 minuto
Liguori
Corrado Liguori

LECCE – Corrado Liguori insiste e rilancia dall’albergo di Roccaraso dove si trova da ieri sera per seguire le ultime fasi del ritiro precampionato del Lecce, inviando l’ennesimo appello dal suo profilo facebook. Lo fa dopo la presentazione della campagna abbonamenti 2015/’16 del club salentino e, dopo che sono stati annunciati i prezzi popolarissimi, ritorna sull’argomento delle presenze allo stadio: in modo chiaro ripete il concetto già espresso in conferenza stampa dall’avv. Sticchi Damiani: “Ora contiamoci…”

Ecco qui di seguito il post completo pubblicato sul profilo dell’imprenditore leccese: “Ora è necessario contarsi, comprendere se il Lecce Calcio è in grado di trascinare 10.000 tifosi oppure i soliti ed encomiabili 2.500. A questi prezzi, alibi zero… Che ognuno adesso faccia la sua parte”.

post Liguori

È un appello ma anche una provocazione nell’accezione positiva del termine e tradotto in slogan, quello che ha scritto Liguori, potrebbe diventare: “Noi ci siamo… e voi?”

Ora bisogna attendere la risposta dei tifosi che non può essere valuta dai numerosi “Like” che il post riceve ma dalle sottoscrizioni che specialmente nella prima fase (29 luglio – 13 agosto) verranno fatte, perché è ovvio che i numeri più importanti verranno collezionati in questo periodo con dei prezzi veramente vantaggiosi: 25 euro la Curva per i vecchi abbonati e 55 per i nuovi che tradotti in percentuale sono il 75% e il 50% di sconto rispetto alla scorsa stagione.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.