Tempo di lettura: 2 minuti

FalconeUn uomo che rimarrà sempre del cuore dei più. Con un post su Twitter di buon mattino il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ricorda il ventitreesimo della strage di Capaci, mentre a Palermo si attende il capo dello Stato, Sergio Mattarella, per la commemorazione nell’aula bunker dell’Ucciardone. “Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro #ionondimentico” è il tweet del premier, che con Falcone ricorda la moglie del magistrato e i tre poliziotti della scorta.

Falcone e la sua scorta furono vittime di un attentato messo in atto da Cosa nostra il 23 maggio 1992, sull’autostrada A29 nei pressi dello svincolo di Capaci, a pochi chilometri da Palermo. Oggi celebrazioni in tutta Italia sono state organizzate per non dimenticare e per rendere omaggio alle vittime della mafia. “Palermo chiama Italia” è il tema unificante delle manifestazioni per commemorare il 23esimo anniversario della stragi di Capaci e di via D’Amelio. La centrale delle iniziative è come sempre l’aula bunker dell’Ucciardone dove su celebrato il maxiprocesso contro la mafia nato dal lavoro di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Ma quest’anno non sono arrivate a Palermo le “navi della legalità” che negli anni passati hanno portato in Sicilia giovani delle scuole di tutta Italia.

Si è scelta la via del collegamento in diretta video per coinvolgere in diretta da varie piazze d’Italia 40 mila studenti che arrivano da Italia, Europa e Stati Uniti. L’aula è gremita di personalità, a cominicare dal capo dello Stato, Sergio Mattarella, e poi il presidente del Senato Piero Grasso, i ministri Giannini e Orlando, la presidente della commissione Antimafia Rosy Bindi, il procuratore antimafia Franco Roberti, il presidente della Corte dei Conti Raffaele Squitieri. Una decina di corazzieri hanno preceduto dentro l’aula bunker l’arrivo del presidente Mattarella. Poi sono iniziati i collegamenti con le piazze di sei citta’ italiane e gli interventi. In video anche il procuratore della Serbia che ha parlato del “metodo Falcone”.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.