Tempo di lettura: 1 minuto

neve a Lecce 31 12 2014Ritorna il freddo e saranno i giorni che per tradizione sono considerati i più freddi dell’inverno, i cosiddetti “giorni della Merla”, a preparare una massiccia invasione del freddo dell’Artico in Italia. Il sito www.ilmeteo.it segnala “che oggi e domani le piogge interesseranno le regioni adriatiche e il sud Italia, a partire dalle coste settentrionali della Sicilia e parte della Calabria e poi anche tutte le zone ioniche. La neve scenderà a quote via via più basse fino a comparire sopra i 300-500 metri al centro e dai 900 metri al sud. bel tempo al nord e resto del centro, ma via via più freddo per l’ingresso di venti settentrionali che causeranno un forte abbassamento delle temperature notturne“.

Alla fine del mese un massiccio blocco di aria artica affonderà nel cuore dell’Europa, sconvolgendo la situazione meteorologica. Fino alla prima decade di febbraio in Italia si instaurerà una situazione “potenzialmente esplosiva per quanto riguarda il freddo e la neve, che potrebbe tornare a comparire fino in pianura su molte regioni italiane. L’inverno ritornerà in grande stile”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.