Tempo di lettura: 1 minuto

Qui di seguito le decisioni del Giudice sportivo relative alla 34esima e ultima giornata del campionato di Lega Pro di Prima Divisione del girone B:

-due turni a Maccarone (Barletta) e Comotto (Perugia); una giornata a Crivello e Russo (Frosinone), Eusepi e Conti (Perugia), Napoli (Pisa)

8.000 euro al Perugiaperché propri sostenitori esponevano per circa due minuti uno striscione contenente espressioni offensive verso le forze dell’ordine; i medesimi introducevano e accendevano nel proprio settore numerosissimi fumogeni; gli stessi al termine della gara scavalcata la recinzione entravano sul terreno di gioco per festeggiare la propria squadra creando gravi difficoltà per il rientro negli spogliatoi della squadra ospite; un isolato sostenitore avvicinava un calciatore della squadra avversaria e lo raggiungeva con uno sputo al volto”.

 –1.500 euro al Frosinoneperché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere alcuni petardi di cui tre nel proprio settore e due nel recinto di gioco, senza conseguenze“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.