Tempo di lettura: 1 minuto
lega pro
foto concessa da Lega Pro

Sono 750 i miliardi scommessi ogni anno sullo Sport: 50 miliardi sul calcio italiano e 240 milioni anche su una singola partita di Lega Pro. Non tutte, però, sono legati a comportamenti leciti e l’Integrity Office “scende in aula” insieme a Sportradar e ICS, nuovo Integrity-partner 2013-2014, per informare e informare la Nazionale di Lega Pro del Ct Valerio Bertotto.

Questo pomeriggio a Ferrara, nel corso del raduno azzurro, ai 18 convocati dell’Under 20 Lega Pro sono state illustrate le diverse tipologie di scommesse, i loro flussi, le modalità di monitoraggio continuo e costante delle partite e forniti gli strumenti necessari per denunciare gli illeciti sportivi.

L’incontro è stato tenuto da Francesco Ghirelli, responsabile Integrity e Dg Lega Pro, Emanuele Paolucci e Vittorio Angelaccio, Integrity Officers, Edoardo Gugliotta, responsabile Supporto Commerciale e Marketing ICS, e Marcello Presilla, International Manager Sportradar.

Lavoriamo per un calcio etico, pulito e sicuro – dichiara Ghirelli – per tutelare tutti coloro che credono e investono in questo sport. Il nostro obiettivo è quello di portare la ‘politica della cultura’ nei club per prevenire tutti quei fenomeni che possono pregiudicare il mondo del pallone e le carriere dei nostri tesserati“.

Abbiamo sentito l’esigenza di schierarsi al fianco della Lega Pro – continua Gugliotta dell’ICS – che con le sue iniziative di contrasto al fenomeno delle scommesse clandestine si posiziona all’avanguardia in campo italiano e internazionale. Grazie all’Integrity Tour si è fortificata la nostra partnership e insieme continuiamo a portare avanti i progetti dedicati agli stadi senza barriere e sostenibili“.

Dall’aula al campo: l’Under 20 Lega Pro sarà di scena, martedì 19 novembre, al “Paolo Mazza” di Ferrara contro la Norvegia, in occasione della prima gara valida per la 5^ edizione dell’International Challenge Trophy.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.