Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – L’ammonizione rimediata contro il Chievo Verona impedirà a Biagio Meccariello di essere in campo al “Penzo” di Venezia. Il difensore del Lecce è stato infatti squalificato per un turno dal Giudice Sportivo della Serie B che, dopo le gare della 28ª giornata di campionato, ha appiedato (tutti per un turno) altri 9 calciatori: Branca e Tsadjout (Cittadella), Brosco (Ascoli), Libutti (Reggiana), Petrucci (Cosenza), Bellusci (Monza), Crimi (Reggina), Meccariello (Lecce), Misuraca e Vogliacco (Pordenone), Obi (Chievo Verona).

Va invece in diffida un altro giallorosso, ossia Boban Nikolov arrivato alla quarta ammonizione stagionale. Al prossimo cartellino giallo che dovesse ricevere sarà automaticamente sanzionato. Inoltre, per Simone Branca (Cittadella) nessuna ulteriore sanzione a seguito della segnalazione del Procuratore Federale per una presunta espressione blasfema che il giocatore avrebbe pronunciato poiché la prova TV non ha permesso di accertare che realmente sia stata proferita. Tra le società si segnalano i 7mila Euro di sanzioni all’Ascoli, mentre tra gli allenatori c’è da registrare la squalifica per una giornata del tecnico Mimmo Di Carlo (LR Vicenza).

Commenti