Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Nella giornata di ieri, Ennio Mario Sodano, Prefetto in quiescenza, è stato nominato Commissario Prefettizio per gestire la provvisoria amministrazione del Comune con i poteri del Sindaco e della Giunta Municipale.

Casertano di nascita, Sodano ha 65 anni ed in carriera ha ricoperto tra gli altri il ruolo di Prefetto a Vibo Valentia, Padova e Bologna.

Dal 15 maggio 2017 al 31 dicembre scorso è stato Direttore dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla Criminalità Organizzata.

Commenti