Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – La Serie B sarebbe pronta a ridurre a 3 le retrocessioni per ripristinare il format a 20 squadre, ma solo a partire dal prossimo campionato 2019/’20. Lo ha dichiarato il presidente del Cosenza, Eugenio Guarascio nel corso della trasmissione radiofonica ‘Vita da Lupi‘ in onda su RLB, ammettendo che si sta lavorando in tal senso e che nessuna società della Cadetteria sarebe contraria. L’ipotesi si fa largo perché pare che la Virtus Entella non verrà riammessa in B il 6 novembre, giorno della pronuncia sul ricorso al TAR presentato dai liguri.

Ecco cosa ha dichiarato Guarascio in merito allo scenario che sembra prospettarsi: “Ne abbiamo parlato, ma dobbiamo attendere. È probabile che, per un gioco di numeri, si tornerà a 20 e per farlo ne scenderanno tre e ne saliranno quattro. Gravina lo ha messo nei programmi, ma ancora è un’idea embrionale e vanno studiati meglio i regolamenti, perché magari ne scendono quattro e ne salgono cinque dalla C…

Commenti