CONDIVIDI

LECCE – L’infortunio al ginocchio destro dello scorso mese di febbraio in allenamento è ormai quasi un ricordo. A distanza di tanto tempo, Davide Riccardi è pronto a rituffarsi nella mischia e lottare per una maglia da titolare anche in Serie B. Il 22enne difensore di Monfalcone è stato (ri)presentato alla stampa locale stamane insieme all’attaccante Stefano Pettinari, dopo che il Lecce se n’è assicurato le prestazioni a titolo definitivo acquistandolo dall’Hellas Verona e facendogli firmare un contratto quadriennale: Sono contentissimo di essere di nuovo qui. Dopo l’infortunio non pensavo che la società mi riscattasse. Fin dai primi giorni della mia esperienza a Lecce ho subito sentito fiducia nei miei confronti. Ringrazio la società per avermi dato quest’opportunità. Sono trascorsi quattro mesi dall’infortunio, solitamente ce ne vorrebbero altri due per guarire, anche se poi è un discorso soggettivo. Voglio rientrare solo quando sarà al 100%“.

L’Ad Alessandro Adamo, che ha presentato i due tesserati ai giornalisti, ha dichiarato: “Riccardi lo conoscete bene. Lo scorso campionato era qui in prestito e ora si trasferisce a titolo definitivo. A febbraio ha accusato quel brutto infortunio al legamento, ma oggi siamo felici per il suo ritorno in maglia giallorossa”.

Commenti