CONDIVIDI

LECCE – C’era grande attesa e curiosità per sapere quali fossero le scelte del Miur per la prima prova degli esami di maturità di quest’anno. Dai plichi ministeriali, questa mattina la risposta. Lo scrittore Giorgio Bassani è stato scelto per una delle tracce della prima prova di italiano della maturità 2018. Si tratta di un brano del suo più famoso libro, “Il giardino dei Finzi Contini“.

Le altre tracce: cooperazione internazionale per il tema storico, con De Gasperi e Moro in particolare. Per il tema d’arte: i volti della solitudine. Poi, per l’attualità, il principio di uguaglianza nella Costituzione.

Il Miur ha pubblicato sul sito il codice criptato per l’apertura del plico telematico che contiene le tracce: 22 T3LHC2RU482HHGU3VAM976Q è il codice pubblicato.

Ecco i giorni di prima, seconda e terza prova scritte stabiliti dal Ministero dell’Istruzione:

  • Data prima prova: mercoledì 20 giugno
  • Data seconda prova: giovedì 21 giugno
  • Data terza prova: lunedì 25 giugno
  • Date orali: ogni scuola stabilisce le proprie
Commenti