CONDIVIDI

LECCE – Si è tenuto questa mattina, presso la sede dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Lecce un primo incontro operativo con i responsabili di Acquedotto Pugliese e della ditta Delco Disinfestazioni incaricata dall’Amministrazione per la disinfestazione. Obiettivo dell’incontro coordinare gli interventi previsti da giugno a settembre in città e nelle marine e agire congiuntamente ognuno per le proprie competenze.

Ho ritenuto opportuno avviare un tavolo tecnico con i responsabili di AQP e la ditta incaricata per la disinfestazione in città – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Carlo Mignoneal fine di coordinare, per la deblattizzazione, le attività del Comune che interessano la fogna bianca e quelle di AQP che interessano la fogna nera. Un coordinamento congiunto, mai realizzato in passato, che partirà sin da subito e fino a settembre con un calendario di interventi. A questo proposito, e perché gli sforzi di tutti vadano a buon fine, chiediamo la collaborazione degli amministratori di condominio e dei proprietari privati perché effettuino tramite ditte specializzate gli interventi anti-blatte nei condomini e lo comunichino all’Ufficio Ambiente, così come previsto da un’ordinanza del Comune di Lecce del 2017, che prevede tre interventi da marzo ad ottobre. Questa sera, inoltre, partiremo con gli interventi adulticidi per la lotta alle zanzare in città e nelle marine, eccezion fatta per le zone di Spiaggiabella e Torre Chianca ricadenti nell’area del Parco Naturale di Rauccio e sottoposte ai vincoli naturalistici dell’Ente Parco“.
Commenti