CONDIVIDI

LECCE – Sono slittati di una settimana i play-off della Cadetteria. La Lega di Serie B e la Figc hanno ufficializzato il rinvio, arrivato dopo il deferimento del Bari per i ritardati pagamenti di Irpef e contributi Inps del primo bimestre del 2018. Il club biancorosso è stato penalizzato dal Tribunale Federale Nazione di 2 punti da scontare nella corrente stagione sportiva.

Con questo provvedimento, in attesa del ricorso, il Bari, che aveva concluso il campionato cadetto al sesto posto a 67 punti, slitta al settimo gradino della classifica con 65 punti, scavalcato dal Cittadella che ha invece chiuso la stagione regolare a quota 66 e che avrà così il vantaggio di giocare in casa la gara secca dello spareggio preliminare in programma il prossimo 3 giugno.

Commenti