CONDIVIDI

LECCE – Sono sette i soggetti ammessi a trattative private per l’acquisto dei diritti tv della Serie B. Lo rende noto la Lega B, definendo “una risposta molto soddisfacente” le manifestazioni d’interesse presentate (il termine ultimo era fissato per ieri) da parte di Mediapro Italia, Eleven Sports, Eurosport, Fox Networks Group, PerformSports Content&Media, RtiReti Televisive Italiane (Mediaset) e Sky Italia. Nelle prossime settimane, la Lega B procederà ad avviare le trattative private a cui seguirà una comunicazione sul sito ufficiale di conclusione della procedura ed il relativo termine entro il quale presentare le offerte.

Mauro Balata, presidente della Lega B, in una nota ha affermato: “La Serie B si conferma ancora una volta un format interessante ed avvincente, grazie alla sua imprevedibilità ed allo spettacolo che è capace di offrire. Caratteristiche che dobbiamo difendere in ogni modo”.

Commenti