CONDIVIDI

SURBO – Il 4 e il 5 aprile scorsi si è svolta a Cesena la premiazione della XV edizione del concorso nazionale “Fare il giornale nelle scuole”, promosso dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. La città romagnola è stata invasa da centinaia di studenti e insegnanti provenienti da tutta Italia. Nel primo giorno della manifestazione si è tenuto il forum “I nuovi orizzonti del giornalismo nell’era moderna delle fake news“. Relatori il presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Carlo Verna, il direttore del Quotidiano Nazionale “Il Resto del Carlino”, Paolo Giacomin, Cristina Nadotti, redattore senior del giornale “La Repubblica”, il caporedattore del TGR Emilia-Romagna, Antonio Farne.

Il programma della manifestazione è proseguito il 5 aprile, nel Teatro “Alessandro Bonci“, con la premiazione delle scuole vincitrici. Il noto giornalista e conduttore della storica trasmissione Rai “La Domenica Sportiva“, Riccardo Cucchi, dopo i saluti di rito del primo cittadino di Cesena, Paolo Lucchi, ha premiato i giornali cartacei e quelli telematici, pubblicati on-line, per ogni ordine di scuola (Primaria, Secondaria e Superiore). Ai vincitori sono stati consegnati sia un diploma di merito, che una medaglia.

Il gruppo di Lavoro “Fare il Giornale nelle Scuole“, operante presso l’Ordine dei Giornalisti, dopo aver esaminato circa 500 testate pervenute nella sede dell’Ordine dei Giornalisti di Roma, ha premiato anche la rubrica televisiva “Explorando” del Tg Ampolo del Circolo Didattico “Vincenzo Ampolo”, curata dalle alunne e dagli alunni e dal loro insegnante Piergiorgio Mazzotta.

“Explorando” vuol essere una rubrica televisiva sperimentale che la Direzione Didattica “Ampolo“, guidata da alcuni anni dalla Dirigente Scolastica professoressa Maria Teresa Capone, attua da due anni con lo scopo di raccogliere e far conoscere ad un pubblico sempre più vasto le esperienze didattiche più significative vissute dagli alunni nei diversi ambiti di esperienza.

La rubrica televisiva premiata ha avuto come sfondo integratore la bellezza. Chi ha seguito le varie puntate di “Explorando” nell’anno scolastico 2016/’17 ha potuto vivere il bello dei borghi salentini, delle tradizioni, delle parole, delle note e dei colori, delle forme e dei numeri. Dai ragazzi sono stati affrontati, però, anche altri temi, come quelli dell’integrazione, del pensiero computazionale e del cyberbullismo. Tutti questi argomenti sono un invito ad unirsi al canale Telegram Ampolo News per seguire il TG dei ragazzi della Direzione Didattica “V. Ampolo” di Surbo.

Commenti