CONDIVIDI

LECCE – Il Livorno perde e male la prima gara della Supercoppa di Serie C. Ieri pomeriggio, gli amaranto di mister Andrea Sottil sono stati sconfitti 5-1 dal Padova allo stadio “Euganeo” in un match senza storia. Come riporta il sito ufficiale dell’A.S. Livorno, il tecnico toscano ha così commentato la dura lezione subita: “È giusto scusarci con i nostri tifosi per una gara pessima, non degna di noi. Mancavano tanti titolari, ma non si può giocare così. È stata una stagione straordinaria e non mi aspettavo una gara così brutta. Il Padova ha vinto meritatamente. Ora dobbiamo pensare a fare bene nell’ultimo impegno di sabato prossimo in casa contro il Lecce“.

Sulla stessa lunghezza d’onda il centrocampista Alessandro Bruno: “È stata una prestazione indecorosa. Ci dispiace molto per i nostri tifosi che sono venuti fino qui in Veneto e per tutto coloro che ci sostengono sempre, ci scusiamo con loro in primis. Ora dobbiamo pensare a fare bene l’ultima ufficiale di sabato prossimo con il Lecce“.

Commenti