CONDIVIDI

LECCE (di Pierpaolo Sergio) – Per la prima volta nella storia una dirigenza si appresta a festeggiare il compleanno della squadra calcistica del capoluogo salentino. Oggi pomeriggio, nella sala Open Space del Comune di Lecce, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione delle iniziative per i festeggiamenti per i 110 anni del calcio a Lecce che si celebreranno giovedì prossimo. Vi hanno partecipato il presidente dell’U.S. Lecce, Saverio Sticchi Damiani, il vicesindaco Alessandro Delli Noci, l’assessore Paolo Foresio, Andrea Micati dell’area marketing del club giallorosso e Pierandrea Casto, promotore del progetto.

Le iniziative- Si inizierà il 15 marzo, alle ore 18:30 verrà apposta una targa celebrativa in Via Brunetti, luogo in cui un gruppo di studenti leccesi del Tecnico e del Classico, insieme ad alcuni professori e con la guida del presidente Francesco Marangi, fondò lo Sporting Club Lecce doemnica 15 marzo del 1908. A seguire, verso le ore 19:30, su una facciata di Palazzo Carafa, in Piazza Sant’Oronzo, verrà proietatto un emozionante filmato realizzato con la tecnologia multimediale del videomapping, che proseguirà anche nei giorni di venerdì 16 e sabato 17 marzo. Inoltre, nell’Open Space, sarà esposta la bacheca dei trofei conquistati dal Lecce, arricchita ulteriormente dalla proiezione di video delle partite più emozionanti dei giallorossi dagli anni Ottanta ai giorni nostri, oltre a videomessaggi augurali di ex allenatori e calciatori giallorossi. Sempre negli stessi giorni, a mezzogiorno gli altoparlanti di Palazzo Carafa diffonderanno l’inno del Lecce cantato da Joy Rielli “Giallorossi per sempre” che prenderà il posto delle tradizionali arie interpretate da Tito Schipa. Il vicesindaco Delli Noci ha poi anticipato che l’amministrazione comunale potrebbe restaurare la storica scritta “Sporting Club” che compariva all’ingresso del centro polisportivo che ha ospitato nel 1908 la prima partita ufficiale del Lecce contro la Pro Italia Taranto. Il Sedile e Piazza S. Oronzo saranno illuminate di giallorosso per creare una suggestiva atmosfera. Infine, nel Centro Commerciale Mongolfiera di Surbo ci saranno dei momenti di intrattenimento e verranno distribuiti gadget a tutti i tifosi.

Maglia celebrativa– Andrea Micati, rispondendo ad espressa domanda, ha affermato che la società sta pensando di realizzare una casacca che celebri l’importante compleanno, nonostante i tempi ristretti e la prossima gara si giochi fuori casa, in trasferta a Cosenza. Chissà se nel derby con l’Andria in programma il prossimo 22 marzo non ci sia la gradita sorpresa…

Commenti