CONDIVIDI

catania-casertana-1-2CATANIA – Risultato a sorpresa allo stadio “Massimino di Catania dove i rossazzurri di mister Cristiano Lucarelli sono stati sconfitti dalla Casertana per 2-1, perdendo un altro punto nei confronti della capolista Lecce ed assestandosi a -4 dai giallorossi alla chiusura dell’anno solare. Le reti portano le firme di Stefano Padovan per i “Falchetti”, autore di una doppietta al 7′ ed al 14′; di Giuseppe Fornito al 19′ il gol della bandiera degli isolani. A fine gara contestazione da parte delle due Curve catanesi verso squadra ed allenatore.

CataniaI padroni di casa hanno a lungo recriminato per alcune decisioni dell’arbitro Camplone di Pescara che avrebbero penalizzato i siciliani nell’arco di tutto l’incontro. A scatenare le proteste degli etnei la convalida del secondo gol degli ospiti segnato in dubbia posizione di fuorigioco ed un calcio di rigore non assegnato nei minuti finali dell’incontro per presunto fallo su Manneh.

Ad ogni modo, va sottolineato come gli etnei non abbiano certo offerto una prestazione all’altezza, giocando obiettivamente al di sotto delle proprie potenzialità e rischiando di subire in più occasioni il terzo gol al passivo, negato sempre a Padovan da un super-Pisseri.

francesco-lodi-cataniaNel secondo tempo, mister Lucarelli ha cambiato modulo, passando dal 3-5-2 al 4-3-3, ma neppure l’ingresso in campo di Ciccio Lodi negli ultimi 10 minuti di gioco, dopo tre settimane di assenza, ha sortito gli effetti sperati ed i campani hanno potuto festeggiare il colpo grosso. Tra l’altro, anche nella gara d’andata il Catania era stato sconfitto dalla Casertana che così ha fatto bottino pieno contro i rossazzurri.

Il tabellino

CATANIA-CASERTANA 1-2 (0-0)

Catania: Pisseri; Aya, Tedeschi, Marchese; Esposito (57′ Di Grazia), Mazzarani (79′ Lodi), Bucolo (57′ Caccetta), Fornito (71′ Manneh), Semenzato; Curiale, Ripa. A disp.: Martínez, Berti, Lovrić, Dordjević, Papaserio, Condorelli, Correia, Napolitano. All. C. Lucarelli
Casertana: Cardelli; Lorenzini, Rainone, Polák, Finizio; De Rose, Rajčić; D’Anna, Carriero (79′ De Marco), Turchetta (75′ Marotta); Padovan (89′ Tripicchio). A disp.: Gragnaniello, Avella, Forte, Santoro, Colli, Minale. All. D’Angelo
Arbitro: Camplone di Pescara
Marcatori: 7′, 14′ Padovan (Ce), 19′ Fornito (Ct)
Note – Ammoniti: Aya (Ct); De Rose, Turchetta (Ce)

Ecco le immagini dei gol dell’incontro:

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here