When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Frena il Lecce: a Fondi finisce 0-0

racing-fondi-lecce-calcio-dinizioFONDI – La 16^ giornata del campionato di Serie C vedeva il Lecce impegnato in trasferta contro il Racing Fondi. Ne è venuto fuori uno scialbo pareggio per 0-0 che regala un punto ciascuno, ma vede i giallorossi frenare nella corsa in vetta alla classifica. I salentini, sembrati comunque lenti, imprecisi e stanchi, ci hanno provato fino al 94′, ma la buona sorte non ha sorriso a Lepore e compagni che tornano a casa anche con un palo centrato nella ripresa.

Primo tempo:

Dopo il vittorioso impegno in Coppa Italia col Bisceglie, si registrano un paio di cambi tra le fila dei giallorossi che scendevano in campo al “Purificato” di Fondi prima del turno di sosta da osservare nel prossimo turno. Liverani ha tiene inizialemente in panca Riccardi e Mancosu per schierare Drudi in difesa e Pacilli da trequartista.

4′ Primo squillo del Lecce in rapida ripartenza con Pacilli; palla che termina a Ciancio che poggia a Tsonev il cui tiro dal limite dell’area finisce alto di poco;

6′ Ancora i giallorossi pericolosi con un colpo di testa di Armellino che il portiere di casa para nonostante fosse fuori dai pali;

7′ Il Fondi risponde comn un dribbling in area di Addessi che calcia a giro col sinistro ma il tiro non inquadra la porta di Perucchini;

9′ Debole diagonale di Di Piazza che Elezaj controlla agevolmente;

10′ Ancora Lecce in avanti con Torromino che angola troppo il suo destro dal limite e non trova lo specchio della porta dei laziali;

15′ Ci prova anche Lepore con un forte destro che non ha fortuna;

16′ In contropiede il Lecce si rende pericoloso grazie ad un cross teso di Pacilli che costringe il portiere rossoblù ad uscire in presa bassa sui piedi di Di Piazza;

19′ Su punizione calciata dalla destra, Corvia di testa spizza e indirizza la sfera verso la porta leccese dove Perucchini blocca senza problemi;

20′ Torromino ha sul destro un’ottima occasione ma la sua botta è rimpallata da Paparusso che sventa la minaccia e salva il Fondi da un gol quasi fatto;

21′ Galasso anticipa di testa di un soffio Di Piazza su spiovente dalla destra di Armellino e manda la palla in corner;

23′ Scambio Torromino-Tsonev che entra in area e cade a terra ma senza essere stato toccato da nessun avversario, l’arbitro non interviene e si riprende con una rimessa dal fondo;

25′ Addessi trova il servizio per Corvia che si avvita si se stesso e tenta un’acrobazia, ma la sfera termina debolmente tra le braccia di Perucchini;

30′ Tsonev prende la mira ma conclude troppo centralmente un’azione corale del Lecce;

32′ Corvia innesca Lazzari con un assist che taglia fuori la difesa giallorossa, l’attaccante calcia in diagonale basso ma trova Perucchini attento a bloccare a terra il pallone;

34′ Lepore anticipa in extremis Paparusso e manda in angolo un in fido traversone;

35′ Galasso trova Corvia solissimo in posizione regolare che entra in area e calcia alle stelle la più ghiotta occasione da rete dell’incontro;

filippo-perucchini39′ miracoloso intervento a mano aperta di Perucchini che, su conclusione rasoterra di Addessi imbeccarto da Lazzari, manda il pallone n calcio d’angolo;

45′ Si chiude sullo 0-0 la prima frazione di gioco. L’arbitro Dionisi non conceede recupero e manda le due squadre negli spogliatoi.

Secondo tempo:

46′ squadre in campo senza sostituzioni;

48′ botta centrale da circa 30 metri dui Armellino che calcia una punizione concessa per fallo su Di Piazza;

49′ Lancio lunghissimo di Cosenza per Di Piazza cghe stoppa in piena area, ma poi scivola e perde il tempo per girarsi verso la porta avversaria;

52′ su calcio d’angolo di Vasco, Corvia tenta la mossa dello scorpione, ma la sfera termina alta;

53′ Occasionissima per Di Piazza che in contropiede entra in area e calcia in porta ma Elezaj lo ipnotizza e l’azione sfuma;

55′ Ciancio anticipa in extremis Vastola su punizione calciata a spiovere da sinistra, rifugiandosi in angolo;

56′ Di Piazza prova il tiro al volo, ma Quaini rimpalla la forte conclusione;

56′ Lazzari in ripartemnza calcia di destro in porta ma centrale;

60′ cambio Lecce: Entra Persano per Pacilli;

65′ Proteste di Lazzari per un presunto fallo di Drudi

matteo-di-piazza-266′ Incredibile doppia occasione per il Lecce che prima con Di Piazza spreca perché l’attaccante cicca la sfera: il tiro sbilenco diventa un assist per Tsonev che crossa bassio al centro dove un difensore interviene in scivolata e permette al proprio portiere di sventare la minaccia;

67′ Tiro abbondantemente a lato di Persano;

69′ Corvia prova la botta da fuori area, Ciancio devia e la sfera termina alta sulla traversa in corner;

72′ Palo colpito dal Lecce con Tsonev che di testa aveva trovato il pertugio giusto. Sulla respinta della difesa, Ciancio cerca la conclusione in porta ma Elizaj blocca a terra;

77′ crampi per Drudi dopo uno scontro al limite dell’area di rigore giallorossa; il difensopre esce momentaneamente dal rettangolo verrde e lascia il Lecce in 10;

simone-ciancio78′ Perucchini sbaglia il rinvio e favorisce la ripartenza del Fondi che entra in area con Lazzari sul quale recupera Ciancio che, spalla contro spalla, scventa la minaccia;

79′ secondo cambio per il Lecce: esce uno stremato Drudi ed entra Riccardi;

83′ conclusione centrale di Paparusso che calcia col destro, non il suo piede, e manda la palla tra le braccia di Perucchini;

85′ Cambio Fondi: entra De Souza ed esce Corvia;

85′ terzo cambio per il Lecce: entra Dubickas peer Torromino;

89′ secondo cambio per ikl Racing Fondi: entra Mastropietro per Lazzari;

90′ sono 4 i minuti di recupero concessi dal direttore di gara;

94′ conclusione da fuori area di Persano che sibila a fil di palo nell’ultima occasione per tentare la sortita in trasferta.

Il tabellino: Racing Fondi-Lecce 0-0

Fondi (3-4-1-2): Elezai, Ghinassi, Quaini, Vasco, Addessi, Ricciardi, Vastola, Galasso, Lazzari (dall’89’ Mastropietro), Corvia (dall’85’ De Sousa), Paparusso. A disposizione: Cojocaru, Pompei, Maldini, Pezone, De Leidi, Tommaselli, Utzeri. All. Mattei

Lecce (4-3-1-2): Perucchini, Cosenza, Arrigoni, Torromino (dall’85’ Dubickas), Di Piazza, Lepore, Pacilli (dal 60′ Persano), Drudi (dal 79′ Riccardi), Tsonev, Ciancio, Armellino. A disposizione: Chironi, Vicino, Mancosu, Valeri, Megelaitis, Marino, Gambardella. All. Liverani

Stadio: “Domenico Purificato

Arbitro: Federico Dionisi (L’Aquila) – Assistenti: Nicola Nevio Spiniello (Avellino) e Arcangelo Vingo (Pisa)

Ammonito: 58′ Armellino (L)

Note: Pomeriggio nuvoloso, temperatura 15°C, terreno in discrete condizioni. In tribuna l’ex Campione del Mondo Bruno Conti e circa 50 tifosi del Lecce. Angoli: 8-2; Recuperi: 0′ pt, 4′ st

7
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*