CONDIVIDI

nunzio-zavettieri-catanzaroLECCE – Mister Nunzio Zavettieri, allenatore del Bisceglie, non fa drammi per l’eliminazione dalla Coppa Italia di Serie C della sua squadra, ma elogia l’atteggiamento avuto per tutto l’incontro anche in inferiorità numerica: “Sono contento della prestazione generale anche se resta il rammarico per il risultato finale. Voglio fare i complimenti ai miei ragazzi che mi auguro non accusino un contraccolpo psicologico perché c’è il campionato da affrontare con la stessa determinazione delle ultime giornate e della gara contro Il Lecce. Sì, volevamo fare bella figura e magari passare il turno, ma abbiamo commnesso troppi errori sotto porta. È un nostro limite che ci portiamo da tempo. Il cambio di Azzi l’ho deciso poichè sui tratta del calciatore con più minutaggio negli ultimi due mesi. La squadra ha tenuto comunque in equilibrio la partita decisa da due episodi, ho voluto dare più spazio a chi gioca meno. La sfida di Reggio Calabria che ci attende? Sarà uno scontro difficile, su un campo difficile. Dovremo impegnarci al massimo per affrontare una partita che sarà senza dubbio tirata”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.